Incontro Laboratorio- delegazione Irachena

Agroalimentare
Lunedì, 15 Settembre 2014

Lunedì 15 settembre 9 professori dell’Università di Baghdad e Al-Anbar hanno visitato la divisione Laboratorio Chimico di PromoFirenze, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze, nell’ambito di una serie di incontri con i centri di ricerca fiorentini e le realtà produttive dell’agroalimentare italiano.

Durante l’incontro c’è stato un interessante scambio di informazioni sulle coltivazioni che condividiamo come l’olivo e lo zafferano. 

 

Il legame tra l’Iraq e Firenze risale al 2005 ed è garantito dal  GESAAF - Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agrari, Alimentari e Forestali – che opera nel Sud Iraq attraverso progetti finanziati dalla Cooperazione Italiana e che hanno permesso di formare molti tecnici iracheni con corsi in Iraq e in Italia.

 

Il GESAAF, grazie all’impegno del suo direttore, prof. Matteo Barbari ha promosso degli accordi internazionali siglati tra l’ateneo fiorentino e l’Università del Dhi Qar a Nassirya e con l’Università di Basrah. 

Nel giugno del 2013 il Magnifico Rettore Alberto Tesi ha firmato un Memorandum of Understanding per la collaborazione culturale e scientifica con il Ministero dell’istruzione iracheno: grazie a tale accordo Firenze ha ospitato 31 professori provenienti da diverse università irachene.

 

L’incontro segna il primo confronto con il Laboratorio Chimico per estendere la collaborazione al trasferimento tecnologico, alla sicurezza alimentare e ai corsi per i tecnici in agricoltura.